Mercato piloti Formula 1
Formula 1 Sport

Formula 1, Hamilton e Bottas lasciano la Mercedes?

Mercato piloti Formula 1 – Si sa ancora molto poco riguardo il futuro di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas. I due piloti della Mercedes potrebbero decidere di dire addio alla scuderia con cui stanno raccogliendo innumerevoli successi, ma al momento c’è ancora molto da determinare.

Mercato piloti Formula 1 – La situazione

Per quanto concerne l’ex asso della Williams, bisogna segnalare alcune dichiarazioni rilasciate durante la kermesse canadese, in cui Bottas ha apertamente ammesso di essere all’oscuro di ciò che gli riserverà il futuro. Il finlandese è stato più volte associato ad un addio a Mercedes nel corso degli ultimi due anni, ma al momento la sua posizione resta solida negli occhi del team.

In particolare, voci di corridoio volevano un Bottas abdicante nei confronti di Esteban Ocon, il terzo pilota della scuderia. Tuttavia, le performance incredibilmente positive di questo inizio di campionato hanno reso il 29enne un vero e proprio “intoccabile”.

“Non abbiamo ancora parlato con Toto Wolff” ha dichiarato Bottas in merito alla situazione.

Wolff, di risposta, ha confermato lo stato delle trattative: “Non ci sono ancora notizie a riguardo. Valtteri è stato bravissimo in questo avvio di campionato ed è stato incredibile assistere al suo miglioramento rispetto all’annata precedente”.

E sul futuro di Hamilton?

Il Campione del Mondo in carica potrebbe anch’egli dire addio alla Mercedes. Da mesi circolano rumour riguardo un possibile scambio con Ferrari che vedrebbe Vettel approdare in “argento” ed Hamilton vestire i panni del pilota di punta della Rossa.

Sino ad ora, tutte le voci sono state smentite. E se la possibile trattativa con Ferrari dovesse arenarsi, c’è anche un’altra porta aperta: quella di un mutamento radicale.

L’esodo di piloti dalla Formula 1 potrebbe vedere anche Hamilton cambiare presto aria. Esistono altre opzioni al di fuori del Circus che il pilota britannico potrebbe voler esplorare, così come successo negli ultimi anni con Fernando Alonso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *