Intervista a Viñales
Moto GP Sport

MotoGP, Viñales: “Yamaha, sto ancora sognando”

Intervista a Viñales – Il successo di Maverick Viñales in Olanda sarà una memoria che resterà per sempre impressa nella memoria del giovane pilota della Yamaha. Al termine di un tiratissimo duello testa a testa con Marc Marquez, MV ha avuto la meglio tagliando per primo il traguardo. Lo ha confermato lo stesso catalano nel classico incontro di presentazione weekend con la stampa.

“Dopo la vittoria in Olanda mi sento come se stessi ancora sognando. Questa è arrivata in un frangente in cui ne avevamo molto bisogno. Ci ha dato la sicurezza e la forza per continuare a lavorare duramente. Arriviamo al Sachsenring con molta concentrazione e col desiderio in corpo di dimostrare che quanto accaduto ad Assen non è stata una coincidenza, bensì il risultato di un duro lavoro. Quella del prossimo weekend è una buona pista per noi, di solito sono veloce lì. Abbiamo la forza di salire sul podio”.

Intervista a Viñales – C’è spazio anche per Valentino

Arriva con il morale sotto i tacchi Valentino Rossi, che nelle ultime tre gare non è riuscito ad arrivare al traguardo a causa di altrettanti ritiri. Una cosa simile era accaduta in una delle stagioni più disastrose della sua carriera, quella a bordo di Ducati. 

“Non è un bel momento per noi. Il modo in cui è finita la corsa di Assen è stato un vero peccato, perché dopo il riscaldamento mi sentivo veramente bene. Ero molto veloce in pista, ma ho chiuso con un altro zero”.

E sulla tappa tedesca: “La cosa buona è che adesso andiamo direttamente al Sachsenring e possiamo impegnarci subito in un altro weekend di gara. Sarà importantissimo capire se le modifiche attuate per la gara di domenica scorsa funzioneranno anche questa settimana. Cercheremo di essere competitivi già a partire dalle prove libere del venerdì” ha dichiarato il Dottore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *