Vettel sul regolamento Formula 1
Formula 1 Sport

Ferrari, Vettel: “Con Mercedes c’è un gran gap da colmare”

Intervista a Vettel – L’inizio di stagione di Ferrari non è stato dei più positivi. Mercedes ha centrato cinque doppiette in altrettante gare, con Bottas che ha lasciato l’onore di un secondo posto a Vettel solo nella tappa di Montecarlo. La differenza tra il Cavallino e la scuderia teutonica è abissale. Non basta incolpare i piloti per giustificare risultati mediocri, con una SF90 che non ha mai convinto del tutto.

E lo sa bene Sebastian Vettel che la Ferrari è tenuta a fare molto meglio. L’ex Campione del Mondo, che sarà di scena in Canada questo weekend, ha parlato del grosso gap che divide il team di Maranello dalla controparte guidata da Lewis Hamilton.

Intervista a Vettel – Le parole del tedesco

“Non so dire in questo momento quali siano le possibilità che abbiamo di vincere il titolo quest’anno” ha dichiarato Vettel alla stampa.
“Sicuramente le prime uscite stagionali non sono state buone come volevamo, ma almeno siamo riusciti a portare a casa dei punti utili. Credo che le prossime gare saranno decisamente cruciali per noi. Cercheremo di tornare davanti e dare del filo da torcere ai due piloti della Mercedes. Una volta che saremo riusciti a fare questo più e più volte, potremo guardare avanti con positività”.

“Comunque sia, non voglio avere fretta: è chiaro che c’è un divario importante tra la Mercedes e gli altri. Noi siamo compresi in tale categoria e noi dobbiamo chiudere quel gap e metterci davanti a loro. Non posso essere più realista di così” ha continuato l’asso della Ferrati.

“È una battaglia serrata tra noi e i ragazzi della Red Bull, ma al momento non è questo il nostro obiettivo. Noi non vogliamo lottare per il terzo posto, ma battere la Mercedes e guidare la classifica” ha detto in chiusura il quattro volte iridato, ancora in cerca del primo successo del 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *