Gran Premio di Brno Marquez
Moto GP Sport

MotoGP, Gran Premio di Brno: vince ancora Marc Marquez

Gran Premio di Brno – Non c’è storia: vince ancora Marc Marquez. E’ un motomondiale monotematico quello 2019, con lo spagnolo che detta legge incontrastatamente anche in Repubblica Ceca. Con la vittoria odierna, il 93 allunga ulteriormente sulla concorrenza e fa un altro passo verso il suo ennesimo titolo iridato.

Ci sarà poco da fare anche per Andrea Dovizioso, che ha concluso anche quest’oggi alle spalle dell’asso della Honda. Al termine della gara, il pilota del team di Borgo Panigale ha esternato tutta la sua insoddisfazione per i recenti risultati:

In questo momento il mio massimo non sta bastando. Marquez ha quasi sempre fatto il primo o il secondo. Sono anche più forti rispetto allo scorso anno. Stanno mettendo in crisi tutti quanti, non soltanto noi. Sa mettersi davanti e poi gestire per tutta la gara; essendo il più veloce, non ha problemi ad adottare una strategia del genere. Noi però non dobbiamo arrenderci, anzi dobbiamo riprendere a lavorare già dai test di domani. Migliorare dopo un solo test è difficile. Le prove che daremo domani saranno importantissime perché con quelle potremo farci un’idea più completa di cosa ci servirà per tornare competitivi in Austria. Abbiamo molto materiale da mettere alla prova e che magari ci fornirà la possibilità di migliorare” ha dichiarato Andrea Dovizioso in conclusione di una domenica molto complicata sia a livello personale che di squadra.

Gran Premio di Brno – Il piazzamento finale

  1. Marc Marquez – Honda
  2. Andrea Dovizioso – Ducati
  3. Jack Miller – Ducati
  4. Alex Rins – Suzuki
  5. Cal Crutchlow – Honda
  6. Valentino Rossi – Yamaha
  7. Fabio Quartararo – Yamaha
  8. Danilo Petrucci –  Ducati
  9. Takaaki Nakagami – Honda
  10. Maverick Viñales – Yamaha
  11. Pol Espargaro – KTM
  12. Francesco Bagnaia – Ducati
  13. Miguel Oliveira – KTM
  14. Johann Zarco – KTM
  15. Stefan Bradl – Honda
  16. Esteve Rabat – Ducati
  17. Andrea Iannone – Aprilia
  18. Aleix Espargaro – Aprilia
  19. Karel Abraham – Ducati
  20. Sylvain Guintoli – Suzuki

PILOTI NON CLASSIFICATI: Hafizh Syahrin (KTM), Francesco Morbidelli (Yamaha), Joan Mir (Suzuki)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *