Scheda tecnica Kawasaki Vulcan S
Moto

Kawasaki Vulcan S: scheda tecnica, prezzo e consumi

La Kawasaki Vulcan S è un modello custom prodotto dalla Casa automobilistica giapponese fin dal 1984. Nel corso dei decenni, l’urban cruiser ha attraversato numerosi restyling e generazioni nel corso dei decenni e attualmente la si trova disponibile nel listino nella serie S a partire dal 2015. Rispetto al passato, il design del mezzo, la sospensione posteriore ed il forcellone formano una linea sinuosa che scorre dal fronte al retro della moto. Il telaio tubolare in acciaio ad alta resistenza con posteriore monoscocca dona alla moto un aspetto leggero.
Tale motocicletta è disponibile anche in versione depotenziata da 35 KW, in modo da poter essere guidata anche dai conducenti in possesso della patente A2. Ricordiamo che per queste versioni, qualora si entrasse in possesso della patente A3, è sempre possibile ripristinare la piena potenza: basta soltanto una pratica di aggiornamento del libretto di circolazione, oltre che con un intervento di officina. In generale, il peso contenuto, le gomme radiali 18″/17″, il telaio bilanciato e l’ottimo setting delle sospensioni rendono la moto leggera e molto maneggevole anche in fase di parcheggio.

Caratteristiche Kawasaki Vulcan S

Dimensioni Kawasaki Vulcan S

Le dimensioni della Kawasaki Vulcan S sono le seguenti: la lunghezza della moto è di 2.310 mm, mentre la larghezza e l’altezza generale si stanziano rispettivamente sui 880 mm e 1.105 mm. L’altezza della sella è stata abbassata a 705 mm grazie allo scarico posizionato sotto al motore: ciò contribuisce ad abbassare il baricentro e, non essendo d’impaccio, permette di toccare con i piedi a terra più facilmente. L’avancorsa e l’interasse, invece, misurano 120 mm e 1.575 mm, favorendo così un equilibrio perfetto tra maneggevolezza e stabilità durante la guida. Il peso in ordine di massa – se consideriamo anche la capacità del serbatoio carburante di 14 litri ad elevata autonomia – è di circa 225 kg.

Allestimenti Kawasaki Vulcan S

La Kawasaki Vulcan S si differenzia dai competitors per alcune caratteristiche – molto vantaggiose soprattutto per i piloti alle prime armi – che analizzeremo nel dettaglio. Innanzitutto, grazie al sistema Ergo-Fit, la posizione delle pedane è regolabile su tre opzioni: standard, 25 mm avanti per i più alti o per chi preferisce una guida più rilassata oppure 25 mm indietro per sentirsi più sicuri stringendo meglio il serbatoio tra le gambe o semplicemente per chi non è abbastanza alto. Allo stesso modo, le leve di freno e frizione sono regolabili su cinque posizioni. La moto dispone dei sistemi Dual Throttle Valve (aspirazione a doppia farfalla) che offrono una maggior potenza e un miglior controllo grazie ad una seconda serie di valvole a farfalla controllate dalla centralina. Presente anche l’ABS (Anti-lock Brake System, sistema frenante antibloccaggio), che assicura la stabilità in frenata impedendo bloccaggi della ruota in frenata. Una novità, invece, è l’Economical Riding Indicator è una spia sul cruscotto che indica quando il proprio stile di guida è favorevole in termini di risparmio di carburante. A proposito di cruscotto, il contagiri è di tipo analogico e posto al di sopra del display LCD. Su quest’ultimo, la strumentazione visualizza l’indicatore del livello carburante, il tachimetro digitale, l’orologio, il contachilometri, il doppio parziale, l’indicatore dell’autonomia, l’indicatore dei consumi istantaneo e medio e l’indicatore di guida economica.
Tra gli optional, invece, troviamo lo schienale per il passeggero, una barra luci a led, la presa 12V, due tipi di parabrezza e il set di borse in pelle. Con questi ultimi due optional è possibile utilizzare la moto, oltre che in città, anche per gite e weekend fuoriporta.
Infine, sono tre le colorazioni con cui è possibile personalizzare la propria Vulcan S: Viola (Metallic Royal Purple), Nero (Flat Ebony) con richiami verde Kawasaki su serbatoio e cerchi, e Bianco (Pearl Crystal White).

Motorizzazione e consumi Kawasaki Vulcan S

Il motore della Kawasaki Vulcan S è un 4 tempi bicilindrico parallelo a otto valvole, raffreddato a liquido e con cambio meccanico a 6 marce. La potenza è pari a 61 CV per 45 kw a 7.500 giri/min mentre la coppia è di 63 Nm a 6.600 giri/min. Come già scritto in precedenza, la cilindrata è di 649 cc.
consumi di tale motocicletta, invece, si assestano su una media di 14.4 l/100 km. L’omologazione è Euro4 mentre le emissioni di CO2 sono pari a 109 g/km.

Prezzo Kawasaki Vulcan S

Il prezzo della Kawasaki Vulcan S è pari a 7.490 € (la Special Edition costa 200 € in più della standard con ABS incluso) ed è prevista una garanzia di 24 mesi. È possibile, grazie al programma di estensione Kawasaki K-CARE Garanzia Plus, prolungare – in qualsiasi momento nel corso dei 2 anni di validità della garanzia originale di fabbrica – le condizioni di copertura di ulteriori 24 mesi per complessivi 48 mesi (2+2) a partire dalla data di scadenza della garanzia originale. Essa subentra automaticamente, la copertura è a chilometraggio illimitato e l’intero costo delle riparazioni e/o delle parti di ricambio assicurate è totalmente gratuito.
Infine, un ulteriore vantaggio da segnalare è che, qualora si decidesse di vendere o dare in permuta il proprio mezzo, la copertura verrà trasferita al nuovo proprietario senza costi aggiuntivi che possano incidere sul valore di rivendita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *