Scheda tecnica Peugeot 508
Auto

Peugeot 508: scheda tecnica, prezzo e consumi

Prodotta a partire dal 2010 e giunta alla seconda generazione nel 2018, la Peugeot 5008 è una berlina (disponibile anche in versione station wagon) che rompe in maniera decisa con la serie precedente. Adesso infatti è più corta e bassa, ma soprattutto ha abbandonato la classica carrozzeria a tre volumi per adottare un design da fastback con portellone posteriore e 5 porte.

Caratteristiche Peugeot 508

Dimensioni Peugeot 508

La Peugeot 508 riporta le seguenti dimensioni: la lunghezza dell’auto è di 4.750 mm, la larghezza è di 1.859 mm e l’altezza è di 1.403 mm. II passo, invece, è pari a 2.793 mm. Abbastanza capiente è anche il bagagliaio: si passa dai 487 litri in condizioni standard ai 1.537 litri con il divano posteriore reclinato. Il peso a vuoto, infine, passa da 1.495 a 1.795 kg in base alla versione scelta.

Allestimenti Peugeot 508

La Peugeot 508 è disponibile a listino con cinque allestimenti, così denominati: ActiveBusinessAllure, GT Line e GT.
Già la versione di partenza presenta un’ottima dotazione di serie che prevede equipaggiamenti come l’ABS, l’AFU (Assistenza alla Frenata d’Emergenza), il REF (Ripartitore Elettronico di Frenata), 6 Airbag (frontali, laterali, a tendina), il freno di stazionamento elettrico e Hill Assist, l’accensione automatica delle luci di emergenza in caso di forte decelerazione, i fissaggi ISOFIX seggiolino bambini (1 anteriore passeggero, 2 posteriori laterali), l’indicatore perdita pressione pneumatici, il kit riparazione pneumatici, il servosterzo elettrico, l’Active Safety Brake con Distance Alert, l’Active Lane Departure Warning con funzione Road Edge, lo Speed Limit Detection, il Time Drive Control, gli alzacristalli anteriori e posteriori elettrici sequenziali e antipizzicamento, il climatizzatore automatico bi-zona con areatori posteriori, l’avviamento motore mani libere (pulsante “Start” per accensione), i sensori di parcheggio posteriori, i retrovisori esterni riscaldabili, a regolazione elettrica, richiudibili elettricamente con illuminazione a LED, le palette al volante (con cambio EAT8), il Cruise Control e limitatore di velocità, il volante in pelle regolabile in altezza e profondità, i sedili anteriori regolabili in altezza, il sedile posteriore frazionabile 2/3 – 1/3 e ribaltabile, gli interni in tessuto “Losange” Mistral con cuciture “Goa”, i decori plancia di bordo e pannelli delle porte aspetto carbonio, i decori interni in cromo satinato, i cerchi in lega da 16″, il tergicristallo anteriore con sistema di pulizia “Magic Wash”, il Pack Visibilità con parabrezza a isolamento acustico, accensione automatica proiettori e tergicristalli, e retrovisore interno fotosensibile, la calandra con profili orizzontali cromati ed inserti nero brillante, i profili vetratura in alluminio, i fari anteriori Alogeni con fari diurni anteriori a LED, gli artigli anteriori con decoro inserto cromato, i fari posteriori a LED, i retrovisori in tinta carrozzeria, il Peugeot I-Cockpit® con Head-up Digital Display 12,3″, la radio con touchscreen 8″ capacitivo e Toggle Switches (8 altoparlanti, 1 presa jack, MP3, 1 presa USB anteriore, Bluetooth, comandi al volante), la radio DAB e il MirrorScreen (Apple CarPlay, Android Auto, Mirror Link).
A ciò, la Business aggiunge l’Adaptive Cruise Control con funzione Stop&Go e LPA (con cambio EAT8), il Lane Positioning Assist (con cambio EAT8), i sensori di parcheggio anteriori, il sedile conducente certificato AGR con supporto lombare e inclinazione seduta regolabili elettricamente, i cerchi in lega da 17″, il ruotino di scorta, il 3D Connected Navigation con Peugeot Connect, la Speed Cam e 2 prese USB anteriori.
Nella versione Allure, invece, troviamo anche l’High Beam Assist, l’Active Blind Corner Assist, il Driver Attention Alert, l’Extended Traffic Sign Recognition, la Keyless System, la retrocamera 180°, il selettore modalità di guida (Elettrico/Sport/Hybrid, solo per HYBRID 225 e-EAT8), i cerchi in lega da 17″, i sedili anteriori con supporto lombare elettrico, il sedile posteriore con bracciolo centrale e vano passaggio sci, il retrovisore interno frameless con segnalatore luminoso per guida in modalità elettrica, i vetri posteriori e lunotto oscurati, la radio con Touchscreen 10″ HD capacitivo e Toggle Switches, 2 prese USB anteriori e 2 prese USB per i passeggeri posteriori, e il cavo di ricarica domestica Tipo 2/EF presa SHUKO.
La GT Line, al contrario, mette a disposizione il Driver Sport Pack (comprende maggiore reattività del cambio, dell’acceleratore e del servosterzo, animazione acustica e intensità illuminazione abitacolo), l’illuminazione d’ambiente blu su plancia di bordo, pannelli porte e console, il rivestimento del cielo Nero, la pedaliera sportiva in alluminio, la plancia di bordo con cuciture Aikinite, il volante in pelle Pieno Fiore con logo GT Line, i cerchi in lega da 18″, i proiettori Peugeot Full LED Technology con illuminazione statica della curva, i fanali posteriori 3D Full LED adattivi, la calandra cromata con inserti a scacchiera cromati, i retrovisori esterni Nero Brillant e le soglie battitacco anteriori inox.
Chiude il cerchio, infine, la GT con l’Active Suspension Control, il portellone Hands-Free, i sedili anteriori riscaldati, i decori plancia di bordo e pannelli delle porte in legno Zebrano e l’impianto Hi-Fi FOCAL®.

Motorizzazioni e consumi Peugeot 508

Le motorizzazioni della Peugeot 508 soddisfano ogni esigenza e offrono un’ampia gamma di versioni a benzina, diesel e ibrida PHEV. Per le prime troviamo l’1.6 PureTech da 180 e 225 CV mentre quelle alimentate a gasolio, invece, adottano l’1.5 BlueHDi a 4 cilindri da 130 CV e il 2.0 BlueHDi declinato nelle potenze di 160 e 180 CV. Per quanto riguarda la versione Hybrid di tipo plug-in, invece, il motore adottato è il benzina 1.6 turbo THP da 180 CV abbinato ad uno elettrico da 80 CV posizionato sull’asse anteriore per una potenza massima erogata di 225 CV.
A seconda del propulsore scelto si avrà abbinato il cambio manuale a 6 marce (solo per l’1.5 BlueHDi 130 CV) e cambio automatico a 8 rapporti (EAT8 elettrificato per la plug-in Hybrid). Non sono disponibili invece versioni a trazione integrale, ma solo a trazione anteriore.
consumi della Peugeot 508 si assestano su una media di 5-5,3 l/100km per le benzina e 3,5-4,2 l/100km per le diesel e 3,9 l/100km. L’autonomia della plug-in, invece, è compresa tra 47 e 52 km in modalità elettrica. La ricarica della batteria agli ioni di litio da 11,8 kWh (installata sotto i sedili passeggeri sull’asse posteriore) avviene tramite wallbox da 6,6 kW in 2 ore o in 8 ore tramite presa standard da 3,3 kW.
Infine, tutti i motori sono omologati EURO 6D mentre le emissioni di CO2 oscillano tra i 114 g/km ed i 122 g/km per le versioni a benzina, tra i 93 g/km ed i 110 g/km per quelle a gasolio e sono pari a 49 g/km per la plug-in.

Prezzi Peugeot 508

prezzi della Peugeot 508 partono dai 31.330 euro della 1.5 BlueHDi 130 CV Active a gasolio e possono arrivare fino ai 52.980 euro della plug-in benzina PHEV 1.6 Hybrid 225 CV GT e-EAT8. Per chi è alla ricerca di un motore brioso che consuma poco e non costa molto, il 1.5 BlueHDi diesel da 131 CV è la scelta consigliata con prezzi che non vanno oltre i 38.880 euro. La garanzia prevista per quest’auto, infine, è di 2 anni a chilometri illimitati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *