Scheda tecnica Mitsubishi Space Star
Auto

Mitsubishi Space Star: scheda tecnica, prezzo e consumi

Proposta in Europa a partire dal 2013 per rinominare la sesta generazione della Mirage, la Mitsubishi Space Star è una vettura che si pone a metà tra il segmento A ed il segmento B. Essa, nonostante le dimensioni contenute, dispone di cinque porte e può essere considerata allo stesso tempo sia una city-car agile che una compatta perfetta per i centri urbani.
Dal punto di vista estetico, l’auto presenta un frontale su cui campeggiano i fari HID BIXENO (in grado di illuminare più intensamente la strada) e un posteriore arrotondato. Le sue linee aerodinamiche, unite ad una scocca estremamente robusta e leggera, contribuiscono a ottimizzare i consumi e migliorano la stabilità alle alte velocità, oltre ad un elevato livello di sicurezza in caso di collisione.
Gli interni, invece, non sono molto pregiati ma spicca il quadro strumenti di facile lettura: il tachimetro è stato ingrandito mentre il quadro strumenti è sempre illuminato.
Per personalizzare al meglio la propria Space Star, infine, sono disponibili nove colori: Black, Sunrise Orange, White Pearl, Cerulean Blue, Red, White, Titanium Grey, Cool Silver e Wine Red.

Caratteristiche Mitsubishi Space Star

Dimensioni Mitsubishi Space Star

La Mitsubishi Space Star riporta le seguenti dimensioni: la lunghezza dell’auto è di 3.795 mm, la larghezza è di 1.665 mm e l’altezza è di 1.505 mm. II passo, invece, è pari a 2.450 mm. Misure che rendono questa vettura, anche grazie al servosterzo e a un diametro di sterzata di soli 4,6 metri, davvero compatta e facilmente parcheggiabile. La capacità del bagagliaio, infine, non è molto ampia ma comunque discreta: si passa dai 210 litri in condizioni standard ai 912 litri abbattendo il divano posteriore. Quest’ultimo è appunto dotato di schienale abbattibile per creare spazio extra per bagagli o passeggini.

Allestimenti Mitsubishi Space Star

Sono tre gli allestimenti disponibili per la Mitsubishi Space Star, denominati Invite 1.0Intense 1.0 e Intense 1.2. La versione base presenta una dotazione di serie che comprende: BAS (Brake Assist System), ESS (Emergency Stop Signal System), Immobilizer, MASC/MATC (Mitsubishi Active Stability/Traction Control), chiusura centralizzata con telecomando, servosterzo elettrico, climatizzatore manuale con filtro, alzacristalli anteriori elettrici, display multifunzione, indicatore di temperatura esterna e pericolo ghiaccio, indicatore cambio marcia, Eco Drive Assist per aiutarti a risparmiare carburante e proteggere l’ambiente, tergicristallo a intermittenza variabile, indicatori di direzione “comfort use”, sterzo regolabile in altezza, sedile guida regolabile in altezza, ganci ISOX e blocco porte posteriori, 5 poggiatesta regolabili in altezza, sedile posteriore divisibile 60/40 , impianto audio con 4 altoparlanti, Radio/CD con MP3, presa AUX e USB (optional), tessuti ‘Invite’, cerchi in acciaio da 14” con pneumatici 165/65 R14, retrovisori esterni a regolazione elettrica, maniglie, specchi e paraurti in tinta, e luci diurne integrate nel paraurti. L’allestimento Intense 1.0 aggiunge a tutto ciò i sensori luce e pioggia, il ClearTec AS&G (Automatic Stop & Go), le cinture di sicurezza anteriori regolabili in altezza, la Radio DAB (Digital Audio Broadcast), il climatizzatore automatico con filtro, il Bluetooth con comandi al volante, gli alzacristalli posteriori elettrici, il volante e leva cambio in pelle, le maniglie anteriori interne cromate, gli inserti abitacolo silver, il sedile passeggero regolabile in altezza, il piano copri-bagagli e luce vano bagagli, i tessuti ‘Intense’, i cerchi in lega da 14” con pneumatici 165/65 R14, i fendinebbia, i fari Xenon con luci di posizione a LED, gli specchi riscaldabili con indicatori di direzione, i vetri privacy, lo spoiler posteriore con terzo stop integrato e le luci posteriori a LED. Il top di gamma Intense 1.2, infine, include anche il Cruise control, il cambio automatico CVT (optional) ed i cerchi in lega da 15” con pneumatici 175/55 R15.
In termini di sicurezza, la Space Star è davvero all’avanguardia e ricca di sistemi davvero utili per preservare tutti i passeggeri. La vettura, innanzitutto, è dotata di 6 airbag (frontali, laterali e a tendina su entrambi i lati) e di pretensionatori sulle cinture di sicurezza che le trattengono in caso di collisione frontale per ridurre la forza d’impatto quando si attivano gli airbag anteriori. Sono presenti anche altri dispositivi come l’ABS con ripartitore elettronico di frenata che distribuisce automaticamente la forza frenante a tutte le ruote, l’Active Stability Control (ASC) per evitare lo slittamento dei pneumatici quando perdono aderenza su superfici sdrucciolevoli o in curva, l’Hill Start Assist per le partenze in salita ed il sistema monitoraggio pressione pneumatici (TPMS).
L’auto, infine, è dotata anche del sistema Keyless Operation System (KOS) che – attraverso i sensori integrati – rileva la chiave quando è vicina e apre la portiera del conducente e il portellone.

Motorizzazioni e consumi Mitsubishi Space Star

La Mitsubishi Space Star è disponibile a listino con motorizzazioni a benzina e benzina/GPL. Nello specifico, i propulsori offerti sono tre: il 1.0 a tre cilindri da 71 CV, il 1.2 da 80 CV (più adeguato per i tragitti in autostrada) e la versione bi-fuel della 1.0 da 69 CV. Per il motore 1.2 è prevista anche la trasmissione automatica.
consumi della Mitsubishi Space Star si assestano su una media di 4.0 litri/100km mentre le emissioni di CO2 sui 92 g/km. Un valore ridotto anche grazie all’Auto Stop & Go: questo sistema spegne il motore quando l’auto è ferma, senza compromettere i sistemi elettronici, e lo riavvia immediatamente una volta rilasciato il pedale del freno senza dover riaccendere la macchina. L’omologazione del motore è EURO 6 D-TEMP.

Prezzi Mitsubishi Space Star

prezzi della Mitsubishi Space Star partono dai 12.830 euro della 1.0 Invite e della 1.0 Invite neopatentati e arrivano fino ai 18.540 euro della 1.2 ClearTec Intense CVT. Come per tutte le auto della casa automobilistica giapponese immatricolate dal 1° gennaio 2015, la garanzia della Space Star dura per 5 anni o 100.000 km. Inoltre, anche i termini di validità dell’assistenza stradale (24 ore su 24 e 7 giorni su 7) sono prolungati fino a 5 anni. Di seguito, ecco riportati i dettagli del piano garanzia completo:

  • Garanzia del veicolo: 24 mesi a chilometraggio illimitato;
  • Estensione automatica fino al quinto anno (60 mesi) o al raggiungimento dei 100.000 Km;
  • Garanzia di 12 anni contro la perforazione derivante da corrosione;
  • 5 anni di “Mitsubishi Motors Assistance Package” (MAP);
  • Assistenza in strada o presso il domicilio;
  • Traino al più vicino Centro Assistenza Autorizzato Mitsubishi;
  • Spese di custodia/parcheggio e servizio informazioni anche medico/legali;
  • Rimborsi per taxi, biglietto ferroviario o aereo, veicolo sostitutivo per raggiungere la destinazione desiderata del cliente, eventuale hotel;
  • Riconsegna su richiesta del veicolo riparato da qualsiasi concessionaria fino al proprio domicilio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *