Scheda tecnica Jeep Renegade
Auto

Jeep Renegade: scheda tecnica, prezzo e consumi

Presentata a margine del salone dell’automobile di Ginevra nel marzo 2014, la Jeep Renegade è un SUV di medio-piccole dimensioni ed è la prima vettura dalla casa automobilistica americana a non essere prodotta in Nordamerica, bensì in Italia presso lo stabilimento Fiat SATA di Melfi e successivamente nel nuovo stabilimento Fiat del Pernambuco in Brasile. Il design del piccolo SUV di Jeep è immediatamente riconoscibile grazie al frontale, ormai marchio di fabbrica di tale automobile, che presenta una grande griglia a sette listelli. I fari circolari ben si integrano nella calandra, mentre l’imponente cofano è sovrastato da un rigonfiamento centrale che conferisce ancora maggior carattere Il posteriore della nuova Jeep Renegade, invece, presenta i classici fari squadrati caratterizzati da una “X” centrale, mentre lo spazio riservato alla targa è contraddistinto da pieni e vuoti che rendono il look della macchina decisamente accattivante.
Il restyling del 2018 ha visto la Renegade notevolmente aggiornata nei dispositivi di elettronica di bordo e nel sistema di infotainment, rivisto con un nuovo processore più potente e un display che varia dai 7″ fino agli 8,4″ della versione con navigatore. Tutte caratteristiche, unite a quelle che vedremo in seguito nel dettaglio, che hanno permesso a quest’automobile di ottenere il premio di “Best Small SUV of the Year” da 4×4 Magazine per il terzo anno consecutivo.

Caratteristiche Jeep Renegade

Dimensioni Jeep Renegade

La più piccola delle Jeep offre un abitacolo realizzato con buona cura e davvero spazioso in rapporto alle dimensioni esterne, che sono le seguenti: la lunghezza è di 4.236 mm e una larghezza di 1.805 mm, mentre il passo è pari a 2.570 mm; l’altezza, invece, si assesta sui 1.690 mm e ciò consente di affrontare anche percorsi su terreni accidentati senza particolare fatica. Non molto grande, invece, la capacità del bagagliaio da 351 litri, che diventano 1297 litri quando si reclinano i sedili posteioi.

Allestimenti Jeep Renegade

La Jeep Renegade è disponibile a listino con ben sei allestimenti diversi: Sport, Longitude, Business, Limited, Renegade S e Trailhawk. La versione base presenta un equipaggiamento con i cerchi da 16”, il clima manuale, la radio digitale (DAB) e la radio Uconnect con schermo da 5”, il Bluetooth, il cruise control, il sistema Stop&Start, il freno di stazionamento elettronico, l’assistenza alle discese (Hill Assist) e l’avviso in caso di abbandono involontario della corsia (Lane Departure Warning Plus). L’allestimento Longitude, invece, aggiunge i fendinebbia, il volante in pelle, i sensori di parcheggio posteriori, la porta USB sul retro del bracciolo dedicata ai passeggeri che siedono nei sedili posteriori, le barre al tetto nere e l’Intelligent Speed Assist con riconoscimento dei segnali stradali mentre la Business incorpora il navigatore Uconnect con display touch da 8,4 pollici e comandi vocali al volante, il sedile del conducente con regolazione elettrica a due vie, il clima automatico bi-zona ed i sistemi Apple CarPlay e Android Auto. A sua volta, la Limited inserisce anche i cerchi da 17”, i tessuti premium all’interno, il cruise control adattivo, i sensori di parcheggio anteriori, la frenata assistita, il quadro strumenti con schermo TFT da 7” e la griglia della calandra. Per quanto riguarda i top di gamma Renegade S e Trailhawk, nel primo caso troviamo i cerchi da 19”, la fanaleria a Led ed i vetri posteriori oscurati; nel secondo caso, solo per 2.0 Multijet 170, è presente la trazione integrale, il cambio automatico a 9 rapporti di serie ed il sistema di assistenza alla guida off-road. In generale, ogni versione della Jeep Renegade garantisce, su richiesta del guidatore, un’esperienza di guida autonoma di livello 2.

Motorizzazioni e consumi Jeep Renegade

La Jeep Renegade è disponibile con motorizzazioni a benzina, diesel o GPL. Tra i primi si può optare per il 1.4 Multiair da 140 cavalli, disponibile nella versione da 170 cavalli con la trazione integrale, il 1.6 E-Torq da 110 cavalli ed il 1.3 quattro cilindri da 150 e 180 cavalli. Per quanto riguarda le versioni alimentate a gasolio, si può scegliere il Multijet 1.6 nelle tre varianti di potenza da 95, 105 o 120 cavalli. Salendo di cilindrata, invece, troviamo invece il 2.0 Multijet da 140 CV oppure 170 CV. Conclude il listino la bifuel a GPL con il 1.4 da 120 cavalli.
I consumi della Jeep Renegade si assestano su una media tra i 4,8 ed i 7,1 l/100km, che varia in base alla motorizzazione, mentre sui tratti urbani si alza leggermente a 5,8 – 8,3 l/100km. Per i tragitti extraurbani, invece, le medie sono di circa 4,2 – 6,4 l/100km. Le emissioni di CO2, invece, oscillano tra i 132 ed i 163 g/km per le versioni benzina e tra i 145 ed i 173 g/km delle versioni GPL. L’omologazione dei motori, infine, è Euro 6.

Prezzi Jeep Renegade

prezzi della Jeep Renegade partono dagli 23.00 € della 1.0 T3 120 CV Longitude e possono arrivare fino ai 37.100 del top di gamma 2.0 Multijet 140 CV Sport 4WD AT9. Se scegliete la Jeep Renegade al posto di una normale berlina, la versione 1.6 a gasolio da 120 CV è quella idea: i consumi sono contenuti ed i costi spaziano dai 26.500 € ai 33.700 €. La Trailhawk, invece, è da consigliare solo a chi fa spesso fuori strada e costa 36.900 €.
Oltre alla canonica garanzia di due anni senza limite di percorrenza, Jeep offre la possibilità di estendere, a pagamento, la garanzia della propria auto con i prodotti Mopar creati ad hoc per soddisfare ogni tua esigenza. I vari programmi disponibili, da scegliere in base alla durata dell’estensione di garanzia prescelta e al chilometraggio che percorrerai, sono i seguenti: MAXIMUM CARE (estensione di garanzia sui componenti meccanici ed elettrici della tua auto); MAXIMUM CARE UPGRADE (estensione di Maximum Care fino a un massimo di 5 anni o 200.000 km); POWERTRAIN CARE (estensione di garanzia che copre l’essenziale della tua auto, dal motore al cambio); TOP CARE (estensione di garanzia, manutenzione programmata e assistenza stradale).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *