Scheda tecnica Ford Focus
Auto

Ford Focus: scheda tecnica, prezzo e consumi

In produzione dal 1998 e giunta alla quarta generazione nel 2018, la Ford Focus è una berlina di segmento C (disponibile anche in versione station wagon) che rappresenta sicuramente uno dei modelli più riusciti – insieme alla Fiesta – della Casa dell’ovale blu.
A livello estetico, il restyling avvenuto in concomitanza con l’uscita dell’ultima serie ha decisamente cambiato i connotati storici della Focus. Adesso, infatti, le forme sono più dinamiche: lo testimonia il frontale dominato dal lungo cofano, ma anche il posteriore dove il disegno dei fari a sviluppo orizzontale ben si integra con le linee del portellone.
Per quanto riguarda gli interni, invece, l’abitacolo non spicca per la sua originalità seppur si presenti lineare e moderno con il display dell’infotainment posto in posizione rialzata al centro della consolle centrale.
Infine, per personalizzare a proprio piacimento la Focus è possibile scegliere tra undici colori diversi: Race Red, Blue Blazer, Frozen White, Agate Black, Metropolis White, Moondust Silver, Magnetic Grey, Chrome Blue, Desert Island Blue, Blue Panther e Fantastic Red.

Caratteristiche Ford Focus

Dimensioni Ford Focus

Le dimensioni della Ford Focus sono le seguenti: la lunghezza complessiva dell’auto è di 4.378 mm, la larghezza è di 1.825 mm (1.979 mm se consideriamo anche gli specchietti retrovisori) e l’altezza è 1.471 mm; il passo è pari a 2.700 mm. Misure che consentono a cinque passeggeri di viaggiare comodamente. Molto capiente è anche il bagagliaio che passa dai 371 litri (scende a 341 litri con il kit riparazione pneumatico) in condizioni standard ai 1.354 litri (scende a 1.320 litri con il kit riparazione pneumatico) abbattendo i sedili posteriori. Il peso a vuoto, infine, varia da 1.322 a 1.559 kg a seconda della versione scelta.

Allestimenti Ford Focus

La Ford Focus è disponibile a listino con tre principali allestimenti, denominati Business, Active ST-Line. La prima versione presenta come equipaggiamenti di serie i cerchi in lega da 16″ a 5×2 razze con finitura Sparkle Silver, i sensori di parcheggio anteriori e posteriori, le modanature lucide dell’intelaiatura porta inferiore, la telecamera posteriore per il parcheggio con display ad ampio angolo, il portapacchi lucido (solo nei modelli station wagon), i fendinebbia anteriori con luci di svolta, gli specchietti retrovisori riscaldabili a comando elettrico con calotta in tinta carrozzeria e indicatori di direzione integrati, i sedili sportivi con rivestimenti in tessuto Foundry/Eton Ebony, il sistema di navigazione, radio con DAB, display touchscreen TFT da 8″, SYNC 3 con controllo vocale, Apple CarPlay, Android Auto, chiamata in viva voce, GPS, Bluetooth® e ascolto dei messaggi di testo, 2 porte USB, Privacy Mode, comandi al volante e 6 altoparlanti, il quadro strumenti con quadranti analogici e centro messaggi TFT a colori da 4,2″, la console centrale con bracciolo, i sedili anteriori sportivi con forma a V e il Cruise Control con limitatore di velocità regolabile. A tutto ciò, la Active aggiunge i cerchi in lega da 17″ con finitura Foundry Black, gli esclusivi paraurti in stile Active, la griglia anteriore superiore a rete nera con profilo nero, il profilo portiere superiore e inferiore con finitura nera, gli specchietti retrovisori esterni ripiegabili elettricamente e riscaldati in tinta carrozzeria, le barre portapacchi nere, le sospensioni per guida rialzata in stile Active, il Badge Active, i sedili sportivi in tessuto Jean Ebony con cuciture a contrasto Nordic Blue, il climatizzatore automatico bi-zona (DEATC), lo specchietto retrovisore fotocromatico, le soglie battitacco Active e il sistema KeyFree Ford con Keyless Entry e pulsante di avviamento Ford Power. Nella ST-Line, invece, troviamo anche i cerchi in lega da 17″ a 5×2 razze con finitura Rock Metallic, la griglia anteriore superiore a rete nera con profilo nero, le sospensioni sportive, il doppio scarico in stile sportivo, il badge ST-Line, i sedili sportivi con rivestimenti in tessuto con cuciture rosse a contrasto, il pomello leva del cambio ST-Line con finitura in alluminio, le soglie battitacco anteriori con finitura in alluminio e la pedaliera sportiva.
egna di nota è la dotazione di aiuti elettronici alla guida: tutte le Ford Focus hanno di serie la frenata automatica di emergenza (se si rischia di tamponare un altro veicolo o di investire un pedone o un ciclista), il sistema che tiene in corsia (riesce a “leggere” la strada anche se non ci sono linee di delimitazione dipinte sull’asfalto)

Motorizzazioni e consumi Ford Focus

Le motorizzazioni della Ford Focus sono sia a benzina che a gasolio. Nello specifico, i propulsori a benzina sono l’1.0 EcoBoost a tre cilindri da 100 e 125 CV, oltre all’1.5 EcoBoost da 150 CV e all’ST 2.3 Ecoboost da 280 CV. Tra i diesel, invece, è possibile scegliere tra l’1.5 EcoBlue da 95 e 120 CV ed il 2.0 EcoBlue da 150 e 190 CV. Da giugno 2020 la Focus è ordinabile anche in versione mild-hybrid con il motore 1.0 EcoBoost da 125 o 155 CV che dispone di un piccolo motore elettrico con una batteria da 48 volt
consumi della Ford Focus si assestano su una media di 3,5 – 7,9 l/100km ciclo combinato che varia a seconda della motorizzazione scelta, mentre nei tratti urbani si alza sui 3,8 – 11 l/100km; nei tragitti extraurbani, infine, le medie sono di 3,3 – 6,2 l/100km. L’omologazione di tutti i motori è Euro 6D-TEMP mentre le emissioni di CO2 oscillano tra i 97 g/km ed i 186 g/km per le versioni a benzina, tra i 92 g/km ed i 125 g/km per quelle alimentate a gasolio.

Prezzo Ford Focus

prezzi della Ford Focus partono dai 22.850 euro della 1.0 EcoBoost 100 CV Business a benzina e possono arrivare fino ai 41.450 euro della ST 2.3 Ecoboost 280 CV Co-Pilot Automatico sempre a benzina. Per chi è alla ricerca di un auto con ottimi consumi senza pretendere grandi prestazioni, la 1.0 a benzina è la soluzione ideale con costi che non superano i 31.350 euro. Al contrario, per chi macina almeno 30.000 km l’anno, la soluzione ideale è senza dubbio una diesel con prezzi che oscillano tra i 24.850 euro ed i 39.550 euro.
Come su tutti i nuovi veicoli Ford, anche la Focus gode della garanzia di 2 anni a chilometri illimitati, a partire dalla data di consegna del veicolo nuovo al cliente (a seguito della prima immatricolazione) e senza limiti di chilometraggio. Sono previste, inoltre, anche la garanzia delle superfici verniciate e la garanzia sulla corrosione perforante. Grazie a Ford Protect, infine, è possibile estendere la garanzia base e l’assistenza stradale per un periodo complessivo di 5 o 7 anni (5 o 8 anni per veicoli con motore ibrido o elettrico). Sono inclusi, inoltre, una serie di vantaggi come la Ford Assistance (assistenza stradale gratuita), la flessibilità di durata e chilometraggio (70.000 km, 105.000 km, 140.000 km o 200.000 km), la copertura e assistenza all’estero, la maggiore affidabilità negli anni e un maggiore valore residuo del veicolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *