Scheda tecnica BMW X1
Auto

BMW X1: scheda tecnica, prezzo e consumi

Prodotta dalla casa automobilistica tedesca nella sua seconda generazione a partire dal 2015, la BMW X1 è un SUV dal design sportivo e potente. A livello estetico, infatti, la vettura esibisce la classica calandra a doppio rene BMW “Iconic Glow” che domina l’anteriore. Ai lati, per di più, sono presenti dei gruppi ottici che creano un impatto visivo molto particolare e conferiscono al frontale il suo tipico sguardo accattivante. Altri elementi da evidenziare sono le nervature sul cofano che conferiscono un senso di dinamicità. Il posteriore, invece, è caratterizzato dalla classica fanaleria BMW con i gruppi ottici a sviluppo orizzontale che si integrano nel portellone.
Gli interni, in linea con lo stile della casa teutonica, sono dominati dal sistema di infotainment iDrive che comprende uno schermo centrale (disponibile nelle misure da 6,5 o 8,8 pollici) comandabile dal touch pad posto sul tunnel centrale.

Caratteristiche BMW X1

Dimensioni BMW X1

La BMW X1 riporta le seguenti dimensioni: la lunghezza dell’automobile è di 4.447 mm, la larghezza è di 1.821 mm e l’altezza generale è di 1.598 mm. II passo, invece, è pari a 2.670 mm. Misure che permettono a tutti i passeggeri di viaggiare comodamente grazie anche al divano posteriore scorrevole. Davvero molto capiente è il bagagliaio con i suoi 505 litri, che arrivano fino a 1.550 litri con i sedili posteriori reclinati. La massa a vuoto, infine, passa da 1.475 kg a 1.820 kg in base alla versione scelta.

Allestimenti BMW X1

Nella gamma BMW X1 sono ben cinque gli allestimenti disponibili a listino: oltre a quello base figurano quelli denominati Advantage, Business Advantage (non per tutte le motorizzazioni), xLine, Sport M Sport. La versione base prevede una dotazione di serie che comprende il BMW Remote Services (controllo remoto della vettura), il BMW TeleServices, il climatizzatore manuale mono-zona con microfiltro, il controller iDrive nella console centrale con tasti per selezione diretta funzioni, la funzione Follow-me-home regolabile tramite iDrive Controller, l’interfaccia Bluetooth con audio streaming e presa USB, la radio digitale DAB, i servizi ConnectedDrive (include BMW Apps), gli aeroblades in nero lucido posizionati sotto lo spoiler posteriore, le barre longitudinali sul tetto in nero opaco, i cerchi in lega da 17″, gli indicatori di direzione a LED integrati negli specchietti esterni, le maniglie esterne e altri particolari esterni in tinta carrozzeria, lo scarico cromato, i vetri elettrici anteriori e posteriori, il volante in pelle a tre razze – regolabile manualmente in altezza e profondità – con comandi multifunzione, gli interni in stoffa Grid Anthracite, le modanature interne in argento Oxide Silver con dettagli in nero lucido, il Brake Energy Regeneration (BMW EfficientDynamics), il cambio automatico Steptronic a 7 rapporti con doppia frizione, il freno di stazionamento con funzione Automatic Hold (per cambi automatici), il Performance Control (differenziale autobloccante elettronico) e la Radio Media con display 6.5″, Bluetooth con audio-streaming e presa USB compatibile con i-Pod e iDrive. A tutto ciò, l’Advantage aggiunge il climatizzatore automatico bizona con micro filtro, il Cruise Control, il Park Distance Control (PDC) posteriore, il Servotronic (servosterzo elettrico ad assistenza variabile), la calandra a doppio rene con cornice cromata e listelli verticali nero lucido, le luci freno dinamiche, la regolazione automatica delle prese d’aria anteriori (BMW EfficientDynamics) ed i retrovisori regolabili e ripiegabili elettricamente. Con la Business Advantage, invece, sono inclusi le informazioni sul traffico TMC+, il Park Distance Control (PDC) anteriore e posteriore, il Parking Assistant automatico, il sistema Multimediale Business da 8,8″ con Navigatore, Multimedia, Telefonia e InfoVettura, la cornice finestrini in nero opaco e l’indicatore del punto ottimale di cambiata (solo con cambio manuale) mentre nell’allestimento xLine troviamo anche i cerchi in lega da 18″ a Y, la Shadow Line (cornice finestrini) in alluminio satinato ed i contenuti estetici xLine. La Sport, invece, offre equipaggiamenti di serie le funzioni preferite programmabili (radio, direzioni, contatti rubrica ecc.), i fari con tecnologia a LED, gli specchietti retrovisori esterni regolabili elettricamente, riscaldati e asferici, il bracciolo anteriore regolabile con vano portaoggetti, gli interni in stoffa Sensatec/Antracite/Orange, le modanature interne in nero lucido con profilo Pearl Chrome, i sedili anteriori sportivi ed i contenuti estetici Sport. La versione top di gamma M Sport, infine, include l’M Sport Steering, i fari alogeni con luci di posizione a LED, il pacchetto aerodinamico M Sport, gli interni in stoffa “Micro Hexagon”/Sensatec Black, il rivestimento interno del padiglione BMW Individual in nero antracite, il volante sportivo M in pelle ed i contenuti estetici MSport.

Motorizzazioni e consumi BMW X1

Le motorizzazioni della BMW X1 sono sia a benzina che a diesel. Le versioni a benzina comprendono il propulsore 1.5 a 3 cilindri da 140 CV oppure il 2.0 litri da 192 CV, mentre quelle alimentate a gasolio sono l’1.5 da 116 CV ed il 2.0 declinato in tre diverse potenze: 150 CV, 190 CV e 231 CV. Per quest’auto si può scegliere la trazione integrale o solo quella anteriore.
I consumi della BMW X1 si assestano su una media di 4,1-5,7 l/100 km a ciclo combinato, che si alzano sui 4,7-6,9 l/100km sui tratti urbani mentre calano sui 3,7-5 l/100km percorrendo tragitti extraurbani. L’omologazione dei motori è Euro 6d-TEMP mentre le emissioni di CO2, infine, oscillano tra i 122 g/km ed i 129 g/km per le versioni a benzina e tra i 107 g/km ed i 128 g/km per quelle a gasolio.

Prezzi BMW X1

prezzi della BMW X1 partono dai 33.300 euro della 18i sDrive a benzina e possono arrivare fino ai 54.300 euro della 25d xDrive MSport Steptronic a gasolio. Una 18d è la soluzione ideale per rapporto qualità-prezzo, visto che soddisfa le esigenze di chi cerca buone prestazioni per un costo che oscilla tra i 36.750 euro della 18d sDrive Advantage ed i 45.950 euro della 18d xDrive MSport Steptronic.
Come ogni BMW, anche l’X1 prevede una garanzia legale di 24 mesi senza limitazioni di chilometraggio presso qualsiasi Centro BMW Service, in Italia e all’estero. Inoltre, il veicolo dispone di 12 anni di garanzia anticorrosione e 3 anni sulle parti verniciate di carrozzeria senza limitazioni di chilometraggio.
A 2 anni di distanza dalla data di immatricolazione subentra la BEST4BMW: si tratta di un’estensione della copertura di altri 24 mesi con il limite di percorrenza massima di 100.000 km che copre le spese dei ricambi, la manodopera e gli interventi conseguenti a difetto di materiale o di messa in opera riguardanti tutte le parti lubrificate di motore, cambio, differenziale, ripartitore di coppia e sterzo. La garanzia, in generale, è subordinata alla regolare manutenzione del veicolo così come riportato nel libretto di uso e manutenzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *